Filoweb.it

Pizza

FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter

Pizza

Tipologia: vario

Ingredienti:

500 g di farina di Tipo 0

300 ml di acqua

10 g di zucchero

15 g di sale fino

30 g di olio extravergine d’oliva

10 g di lievito di birra fresco

pomodori passati ( la quantità dipende dalla dimensione della pizza)

Mozzarelle di bufala

Origano

condimento a piacere (prosciutto, funghi, ecc.)

Procedimento:

In un bicchiere sciogliete in lievito in poca acqua tiepida e l'olio.
Mettere la farina in un contenitore abbastanza grande per poterla impastare e al centro versate il composto di acqua e lievito.
Mescolare con le dita e aggiungere gradualmente altra acqua.
Quando la farina ha assorbito quasi tutta l’acqua, aggiungere zucchero e sale ed iniziate ad impastare energicamente.
Si formerà un palla: l'impasto per la pizza deve essere elastico, levigato e non deve attaccarsi alle mani; se ci si accorge che è troppo asciutto o troppo liquido aggiungere rispettivamente liquido o farina.
Una volta ottenuta una palla, sbattetela sul piano di lavoro per qualche volta in modo da rafforzarne la struttura.
Disporla in un panno coperto e lasciarla lievitare a temperatura ambiente per alcune ore.
Per preparare la pizza stendere la palla di pasta su di una teglia, cospargerla di pomodoro passato, mozzarella, origano e ogni altro condimento a piacere.
Cuocere in forno a 200°C per 15-25 minuti ( dipende dal forno).
Consiglio: Nel forno domestico il tempo di cottura della pizza è lungo. Per questo è necessario unire la mozzarella a tre quarti della cottura. In questo modo eviteremo che il formaggio si bruci. Stessa considerazione va fatta per la salsiccia e il prosciutto cotto, mentre il crudo va messo sempre a pizza sfornata. La mozzarella di bufala non va cotta perché è troppo succosa e rischia di bagnare l’impasto. Il consiglio è di metterla alla fine, pochi minuti prima di toglierla dal forno e lasciare che si scioglierà con il calore della pizza.

Potrebbe interessarti...

Pollo aromatizzato

Tortino di Patate e Formaggio

Polenta e "Usei Scapà"

Filetti di merluzzo saporiti

Capesante Gratinate

Pasta con gamberi e succo d'arancia

Spaghetti alla carbonara di zucchine

Pasta di riso con carene e verdure

FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.
Brunelli Filippo declina ogni responsabilità per l'uso che viene fatto delle informazioni presenti nel sito.