Filoweb.it
Pasta allo speck e vodka


FB TW whatsapp RSS FEED News letter

Pasta allo speck e vodka

Tipologia: Primo Piatto

Ingredienti:

8 -10 fettine di speck

1 confezione di passata di pomodoro

6 - 7 foglioline di salvia

2 rametti di rosmarino

200 gr di burro

1/2 bicchiere di vodka

parmigiano grattuggiato

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritare le foglioline di salvia e le foglie di rosmarino.
Tagliare lo speck a pezzettini, in modo che risultino delle piccole striscioline non più lunghe di 3-4 cm.
Mettere a sciogliere il burro e, una volta sciolto, soffriggere le foglie di salvia e rosmarino tritate  quindi mettere a rosolare lo speck fino a quando non prende un colore bianco.
Annaffiare con la vodka e lasciar evaporare.
Una volta evaporata la vodka versare la passata di pomodoro e lasciar cuocere a fuoco lento (aggiungere dell' acqua nel caso).
Aggiungere sale e pepe.
Cuocere la pasta ( meglio pasta corta come penne o maccheroni)
quando la pasta è cotta saltarla nella padella del sugo cospargendola di parmigiano.

Potrebbe interessarti...

Spaghetti al forno

Spaghetti con i gamberoni al mojito

Patate all' uovo

Maccheroni salsiccia e funghi

Sofficini al forno

Würstel fritti

Capesante Gratinate

Petti di pollo al Pompelmo Rosa

FB TW whatsapp RSS FEED News letter

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito filoweb.it sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.
Brunelli Filippo declina ogni responsabilità per l'uso che viene fatto delle informazioni presenti nel sito filoweb.it.
X
La tua privacy è importante
Utilizziamo, senza il tuo consenso, SOLO cookies necessari alla elaborazione di analisi statistiche e tecnici per l'utilizzo del sito. Chiudendo il Cookie Banner, mediante il simbolo "X" o negando il consenso, continuerai a navigare in assenza di cookie di profilazione. More info

Tutti
Cookie tecnici
I cookie tecnici sono necessari al fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dal contraente o dall'utente a erogare tale servizio" (art. 122, comma 1 del Codice privacy).
Cookie analitici di terze parti
I cookie analytics sono utilizzati al fine di valutare l'efficacia di un servizio della società dell'informazione fornito da un titolare di un sito, per progettare un sito web o contribuire a misurare il "traffico" di un sito web, ovvero il numero di visitatori ripartiti per area geografica, fascia oraria della connessione o altre caratteristiche.
Cookie di profilazione
Sono cookie che creano profili personalizzati relativi all'utente per finalità di marketing, ad esempio il retargeting o advertising sui social network.