Filoweb.it

SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi)

FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter

SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi)

Origine:Italia
Motori:1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C
Prestazioni:Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200
Armamento:Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni
Ruolo:Attacco, Addestramento

Descrizione: Il SIAI-Marchetti S-211 è un aereo da addestramento basico italiano con motore a getto, con una progettazione moderna e avanzata, specialmente per l'ala supercritica e il motore turbofan.
Progettato dall'ufficio tecnico SIAI guidato dall'ing. Alessandro Brena sul finire degli anni settanta, ha effettuato il primo volo il 10 aprile 1981 ai comandi del leggendario collaudatore SIAI Alessandro Ghisleni. Il primo volo con decollo dall'aeroporto civile di Malpensa, durava circa un'ora e non essendoci ai tempi la telemetria, era seguito in volo da un velivolo chase SF260TP con ai comandi il test-pilot Floro Finistauri ed il chief flight test engineer Renato Russo.Il primo prototipo (marche civili I-SITF)ha sempre volato in configurazione monoposto in quanto il posto posteriore veniva utilizzato per l'installazione del rack FTI (Flight-Test-Instrumentation). Bisognerà attendere il secondo prototipo per vedere finalmente in volo il velivolo con l'equipaggio al completo. Dopo una produzione di una settantina di esemplari, a seguito dell'acquisizione della SIAI da parte di Aermacchi il velivolo è stato aggiornato assumendo la denominazione M-311. Le sue prestazioni non erano molto superiori a quelle dei velivoli turboelica, e solo le Filippine e Singapore hanno dato luogo ad importanti ordinativi ed una limitata produzione su licenza (40 esemplari circa). Non ebbe successo al concorso JPATS ("Joint Primary Aircraft Training System") per un nuovo addestratore basico statunitense, individuato nel Pilatus PC-9.
A partire dal 1997 il progetto è passato sotto il controllo della Aermacchi.
I 2 posti sono in tandem (riducendo così la sezione dell'aereo con beneficio delle prestazioni ma non del rapporto tra istruttore ed allievo), climatizzati, pressurizzati e con seggiolini eiettabili 0-0. Sono scalati per quanto possibile per un velivolo lungo grosso modo quanto un caccia della seconda guerra mondiale (8,43 m).
La strumentazione di base è composta da un sistema di navigazione TACAN, VOR, un IFF e strumentazione radio: in termini di opzioni vi sono un HUD Ferranti e altre attrezzature. Il muso è piuttosto piccolo e consente una buona visibilità anteriore.
L'ala è in posizione alta strutturalmente e posizione media aerodinamicamente; le prese d'aria ne sono al di sotto e in avanti, di semplice disposizione e sezione a 'D', all'altezza del secondo abitacolo, con una parete antiscorrimento fissa, idonea per le velocità relativamente basse. Le prese d'aria anteriori e l'ala alta sono simili a quelle dell'Alpha Jet e rappresentano la principale differenza con la struttura dell'altra allora nuova velivolo italiana, l'MB-339, che ha anche una linea dorsale 'a sella', mentre il SIAI S.211 ha una linea dorsale che corre diritta inclinata in basso, dal secondo abitacolo alla coda.
L'ala, in posizione alta per aumentare lo spazio per eventuali carichi oltre che per ragioni aerodinamiche, ha una struttura particolare, in quanto è stata studiata con sezione 'supercritica', progettata in collaborazione con 2 università statunitensi e provata nella galleria del vento della Boeing con un modello in scala 5:1. La principale caratteristica è data da un maggiore spessore, per offrire più spazio per il carburante, mentre il carrello è interamente confinato nella fusoliera, in configurazione triciclo anteriore. La freccia alare è modesta (15°30al 25% della corda), con una corda assai pronunciata. Tutti i serbatoi di carburante sono sistemati al suo interno, in quanto nella parte intermedia della fusoliera vi è il condotto delle prese d'aria per il motore e al di sopra, nella 'spina dorsale' vi sono cavi, cablaggi, elettronica di bordo.
La coda ha un impennaggio verticale a freccia, piuttosto grande, con le antenne UHF all'estremità, annegate nella struttura, e dissipatori di elettricità statica nel bordo mobile di uscita, dove vi è anche un'aletta di trim. Le superfici di coda orizzontali sono sistemate leggermente posteriori al timone. Alette intermedie sul timone ospitano invece l'antenna del VOR.
Il motore è un piccolo turbofan JT15, capace nella sua originaria versione di erogare 1 t. di spinta, poi incrementata nelle versioni successive. Pur non essendo molto potente si tratta di una macchina termodinamica molto efficiente, bialbero (un compressore assiale e uno stadio centrifugo), capace di un consumo specifico bassissimo, pari a 15,92mg/N o 0,56 kg:Kg/s, corrispondenti ad un livello molto minore rispetto ai turbogetti puri e anche a molti modelli turbofan. Esso ha infatti un rapporto di diluizione di 3,3:1, poi a quanto pare ridotto a 2,7:1. Il motore del Tornado e del Viggen ha un rapporto bypass che per quanto elevato per un caccia supersonico, arriva a 2:1, quello dell'F-18, un esempio più convenzionale, attorno a 1,3:1. La versione originaria, la JT15D-1 non ha avuto uso militare ma è stata usata in quello civile. La versione -4C è la prima variante militarizzata, con involucro irrobustito, impianto di lubrificazione che consente il volo rovescio prolungato e un controllo elettronico dell'alimentazione. La spinta è aumentata nel contempo del 15% circa.
La versione -5C ha un consumo migliore del 3% (specifico, ovvero relativo alla spinta erogata), mentre la potenza è stata aumentata del 25%. La capacità di carburante nei serbatoi integrali alari è di circa 800 l, ottenuti malgrado la ridotta apertura alare, grazie all'elevato spessore della struttura.
In termini di armamento la macchina non ha alcuna dotazione interna, essendo un velivolo molto piccolo e pensato principalmente per la fase addestrativa primaria-intermedia. I piloni esterni hanno una portata di 165 kg e quelli interni di 330, ma il carico massimo è indicato in un totale di 660 kg. La possibilità di impiego è quella di ospitare per ciascun pilone: 1 pod con un cannone da 20 mm, uno con una mitragliatrice da 12.7 mm, uno con 2 armi da 7.62 mm.
Quantomeno le prime di queste armi sono sistemabili solo nei piloni interni. Altre combinazioni comprendono lanciarazzi, di tipo e peso leggeri: lanciatori da 7 razzi LAU-32 da 70 mm (di costruzione USA), AL-18-50 con un maggior numero di razzi ma molto più leggeri (18x50 mm), LR.F3 francesi di calibro doppio (4x100 mm), e infine bombe leggere, da 125 e da 250 kg.
    Gallery
FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.
Brunelli Filippo declina ogni responsabilità per l'uso che viene fatto delle informazioni presenti nel sito.
Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento, Filoweb.it aereo: SIAI-Marchetti S-211 (Aermacchi) - Origine: Italia Motori: 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-4C oppure 1 turbofan Pratt & Whitney Canada JT15D-5C Prestazioni: Velocità massima 760 km/h. Velocità di crociera 667 km/h. Autonomia 1800 km. Tangenza 12 200 Armamento: Fino a 660 kg di carichi esterni vari su 4 piloni Ruolo:Attacco, Addestramento,